/

Tv: i film da vedere stasera. Martedì tra commedia, thriller e azione

La locandina de “La ruota delle meraviglie” di Woody AllenDaniele Cavalla

15 Giugno 2021

20. E’  il genere fantastico a caratterizzare il martedì sera della rete Mediaset collocata al numero venti del telecomando: alle 21,05 comincia infatti “Il luogo delle ombre”, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo dello scrittore americano Dean R. Koontz. Al centro del racconto c’è Odd Thomas, ventenne abitante della cittadina californiana Pico Mundo che possiede il dono di vedere i morti. Il cast: Anton Yelchin, Willem Dafoe, Leonor Varela. Dirige Stephen Sommers (“La mummia”, “Van Helsing”). Anno di produzione 2013.RaiMovie. Le vite di quattro personaggi s’intrecciano nel frenetico mondo del parco divertimenti nella Coney Island degli anni Cinquanta: una ex attrice malinconica ed emotivamente instabile che lavora come cameriera, il suo rozzo marito manovratore di giostre, un bagnino che sogna di diventare scrittore, una ragazza braccata da alcuni gangster. È la storia di “La ruota delle meraviglie”, il film di Woody Allen in palinsesto alle 21,20 sulla rete della tv di Stato accesa sul canale ventiquattro del digitale terrestre. Il cast: Jim Belushi, Juno Tèmple, Justin Timberlake, Kate Winslet. Anno di produzione 2017.La7. È il film che ha consentito a Helen Mirren di vincere il premio Oscar quale miglior attrice protagonista a contrassegnare il sabato sera della rete di proprietà di Urbano Cairo: “The Queen”, pellicola successo di critica e pubblico anche in Italia quattordici anni fa. La storia comincia nel 1997, il giorno in cui Lady Diana muore per un incidente stradale e si apre il confronto tra la Regina Elisabetta e il primo ministro Tony Blair. Quest’ ultimo è impersonato da Michael Sheen. Dirige Stephen Frears. “Gli inglesi hanno una relazione molto forte e particolare con i Reali – ha detto Helen Mirren alla presentazione del film  -, qualunque cosa li riguardi balza subito sulle prime pagine dei giornali. Non sapevo da dove cominciare per entrare nel ruolo”. Appuntamento alle 21,15.Rai4. Prima serata con “Millennium: Uomini che odiano le donne”, l’adattamento del celebre bestseller di Stieg Larsson diretto da David Fincher e interpretato da Daniel Craig, Rooney Mara e Christopher Plummer. In una glaciale Stoccolma, le strade del giornalista investigativo Mikael Blomkvist e della hacker Lisbeth Salander si incrociano quando entrambi si trovano a indagare sulla misteriosa scomparsa della nipote di un ricco industriale, forse vittima di un serial killer. Seconda trasposizione cinematografica del romanzo di Larsson, “Uomini che odiano le donne” e’ stato candidato a cinque premi Oscar nel 2012, vincendo nella categoria miglior montaggio. S’inizia alle 21,20. Canale 21.Retequattro. Mentre purtroppo non è stato possibile vedere al cinema In attesa di vedere al cinema il suo ultimo divertente lavoro “Si vive una volta sola” frenato dalla serrata dei locali a causa del coronavirus, appuntamento questa sera sulla rete Mediaset con uno dei frammenti della vasta filmografia di Carlo Verdone: “Io, loro e Lara”. Girato nel 2009, descrive le esilaranti vicissitudini di un sacerdote tornato a casa dopo anni trascorsi in Africa: all’arrivo trova una famiglia un po’ caotica, con un padre che si è risposato con una giovane moldava. Verdone è affiancato sullo schermo da Laura Chiatti, Sergio Fiorentini, Marco Giallini, Anna Bonaiuto.  S’inizia alle 21,25. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui