/

Arenzano: rapina con sequestro a un commerciante d’auto e alla sua famiglia. Aggrediti e legati in casa, svuotata la cassaforte

La caserma dei carabinieri di ArenzanoIn balia dei banditi il titolare di un autosalone. È il terzo assalto della banda dopo quelli di Alassio e AlbengaDanilo D’Anna

23 Dicembre 2021

Genova – Aggrediti, legati, minacciati di essere picchiati selvaggiamente e infine derubati di tutto quello che avevano nella cassaforte. Un bottino che tra soldi e gioielli ammonta a più di trentamila euro. È stata una serata da incubo per il titolare di una concessionaria di automobili di lusso del Ponente e la sua famiglia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui