/

Una cagnolina cieca riesce a capire quando sta andando al parco, e il suo video commuove il web

CRISTINA INSALACO

25 Novembre 2021

Questa è la storia di Kida, una cagnolina cieca che ha conquistato il cuore di migliaia di persone sui social network. Quando la sua proprietaria Allison Miller ha postato un video su TikTok, poi pubblicato anche su Instagram, in cui si vede la reazione e la felicità della cagnolina che capisce che sta per andare nel suo parco preferito, migliaia di utenti si sono emozionati e commossi. Nel video si vede la cagnolina con il musetto fuori dal finestrino che scodinzola contenta, e anche l’amore tra lei e la proprietaria Allison.Kida ha una malattia autoimmune e per questa ragione è diventata cieca e le sono stati rimossi gli occhi. Nonostante questo è molto attiva: gioca e corre dappertutto. «A volte preferisco rimanere fuori dal parco per la sua sicurezza e per il modo in cui reagiscono gli altri cani che incontra e che non conosce, ma ha in particolare 4 amici che giocano sempre con lei – dice Miller -. È sorprendente come Kida abbia memorizzato la forma del parco e riesca a giocare insieme agli altri come se potesse vedere».Allison vive a Houston e lavora per alcuni rifugi che aiutano i cani randagi. Lei ha adottato Kida quando aveva appena cinque mesi. «I suoi precedenti proprietari l’avevano presa per tenere d’occhio il pollaio, ma lei rincorreva i pennuti e cercava di mangiarli. Per questa ragione l’hanno rispedita in rifugio». Poi prosegue: «Spesso si pensa che i cani da montagna dei Pirenei sappiano subito fare la guardia, ma in realtà hanno bisogno di molto tempo per essere addestrati a questo compito».Allison scatta foto e realizza video di Kida ogni giorno, e ha anche creato un profilo su Instagram per la sua cagnolina che ha già oltre 1800 follower. Il suo scopo è quello di mostrare a tutti la sua quotidianità. Molti si sono stupiti che un cane con disabilità possa condurre una vita normale, e invece Kida fa tutto quello che faceva prima e viene portata al parco in media due volte a settimana. Questo è il momento della giornata che preferisce.«Quando pronunciamo le parole ‘parco per cani’ lei capisce subito dove stiamo andando – racconta la proprietaria -. I suoi amici a quattro zampe ci hanno messo un po’ a capire che Kida non poteva più vederli, ma poi l’hanno compreso anche loro. Lei ci insegna ogni giorno con la sua disabilità a superare i nostri limiti e a essere felici».Segui LaZampa.it su Facebook (clicca qui), Twitter (clicca qui) e Instagram (clicca qui) Non perderti le migliori notizie e storie di LaZampa, iscriviti alla newsletter settimanale e gratuita (clicca qui)- Gli tranciano le zampe e lo lasciano in un bosco, cane russo salvato in extremis torna a vivere grazie a quattro protesi- Una volpe entra in campo durante una partita di football tra gli applausi del pubblico- Shakira, il cane con l’Ibd abbandonato per la sua malattia, ha trovato casa grazie a La Zampa- Ernest, il gatto con la testa che trema, è pronto per trovare una famiglia per sempre-  Sempre più coppie di albatros si stanno lasciando. Colpa del riscaldamento global-  “Fattorie del sangue” in Europa, appello per dire basta allo stop agli abusi su cavalli e all’importazione di Ecg- Morto in uno zoo in Pakistan un raro esemplare di leone bianco, polemiche e sospetti di maltrattamenti- È fuori pericolo Jack, il cane del Soccorso alpino che ha ingerito un’esca avvelenata con lumachicida- Così la gatta Coconut sorprende la sua proprietaria con un regalo al giorno- Cane Pastore Tedesco viene abbandonato legato al guard rail dell’autostrada A1, salvato dalla Polstrada- Paura in Florida, bambino si mette a giocare con un coccodrillo pensando che fosse una tartaruga- Per nonno Tuto il Natale è già arrivato: il cane anziano “che sa amare” ha trovato casa grazie a LaZampa- Sono Poldo, un cane nato cacciatore. Ma ora mi sono redento e questo mi piace- Zeke, il cane con il sorriso storto che spaventa chi non sa che cosa voglia dire amare- Gatto con una rara malattia al cuore sopravvive grazie a un delicato intervento chirurgico- Un gatto scompare “facendo l’autostop” sul furgone del supermercato- Avvelenato Jack, il cane che salva le vite ora lotta contro la morte- Un gatto scomparso durante la luna di miele dei proprietari viene ritrovato 10 anni dopo- La storia di Deng Deng, il cane abbandonato e venduto all’asta in Cina per 22mila euro- Ecco come migliaia di api sono sopravvissute sepolte per 50 giorni sotto la cenere del vulcano alle Canarie- Non raccogli gli escrementi del tuo cane? In molti condomini a incastrarti è il suo Dna- Barcellona invasa dai cinghiali: cercano cibo e non hanno paura dell’uomo, ma stanno diventando troppo pericolosi- Il fiume esonda, una donna e il suo cane si salvano tenendosi abbracciati sul tettuccio dell’auto- La storia di Remi, il cane abbandonato con una zampa rotta e senza cibo salvato da una donna- Ecco Ollie, il cane che aiuta i bambini che hanno paura dei vaccini- Il meraviglioso recupero del gatto che ha perso una zampa a causa del cordone ombelicale- Tre gatti salvati dal rischio di una malattia contagiosa adesso hanno una nuova prospettiva di vita- In India una neonata di 5 giorni viene abbandonata in una fogna di Mumbai, salvata dai miagolii dei gatti- Il lieto fine di White: sta bene il gatto salvato dopo aver ingoiato un amo da pesca in spiaggia- Una cagnolina randagia gravida si emoziona quando una soccorritrice la fa entrare sulla sua auto- Cane legato a un palo e dato alle fiamme nel Napoletano, i volontari lo salvano dal gesto crudele- Un gatto ritorna dalla donna che l’ha aiutato e abbandona la vita da randagio- Gara di solidarietà per salvare Principessa, la gatta mascotte dell’ospedale San Giovanni Bosco di Torino- Mamma gatta abbandonata in pieno travaglio con il biglietto di un bambino: “Per i miei genitori sono spazzatura”

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito
1€/mese per 3 mesi, poi 3,99€/mese per 3 mesi

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui