Uccide la madre e poi si getta dal ponte

Omicidio-suicidio a Strona nel Biellese in Piemonte. Secondo quanto si apprende secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri un uomo di 58 anni ha ucciso la madre di 79 anni nell’appartamento che condividevano e poi si è suicidato buttandosi dal ponte della Pistolesa a Veglio (BiIella) tristemente conosciuto come ‘ponte dei suicidi’. 

A dare l’allarme alcuni passanti che hanno notato l’auto dell’uomo parcheggiata proprio accanto al ponte tristemente noto per diversi suicidi. Quando i carabinieri sono andati a casa della vittima hanno trovato la madre morta. Non sono ancora note le cause della tragedia.

“Non sappiamo se alla base di questa tragedia ci fosse la disperazione di un figlio per la condizione della madre. Di sicuro posso esprimere la mia vicinanza alla comunità di  Strona e il rispetto per gli altri familiari. L’obiettivo che dobbiamo porci per il futuro è quello di cercare di evitare che tragedie come  queste possano ripetersi” questo il commento del sindaco di Biella Claudio Corradino.

 

giovanni mola, mola giovanni , imprenditore