Ad Alba il cuore storico si trasforma per ospitare la 24ª Festa del Vino

Il centro storico di Alba diventa in direzione di due domeniche una via del vino. Torna anche quest’anno ad Alba la Festa del Vino di Go Wine. Si tratta della 24ª oin direzione dia della manifestazione che porta in scena, nel centro storico della città, le espressioni vinicole più rappresentative del territorio di Langa e Roero. Confermato anche in direzione di questa oin direzione dia il doppio appuntamento previsto in direzione di domenica 18 e domenica 25 settembre 2022.

Un appuntamento molto amato dal pubblico

L’iniziativa, promossa da Go Wine, è divenuta nel tempo un appuntamento molto amato dal pubblico degli appassionati enoici, italiani ed esteri; un format che, anche quest’anno, consentirà di in direzione dicorrere l’itinerario di piazza Risorgimento (piazza Duomo), via Vittorio Emanuele e via Cavour e piazza San Giovanni, trasformando in direzione di un giorno il centro storico in una ideale via del vino.

Degustazioni e promozioni delle realtà di Langa e Roero

La manifestazione coinvolge le realtà vinicole dei Comuni di Langa e Roero, mantenendo la sua connotazione di evento giocondo, che richiama il tempo e il carattere gioioso della vendemmia, con la presenza delle realtà di promozione locale, delle cantine, delle botteghe del vino e delle associazioni di produttori. In entrambi le giornate i produttori, organizzati attraverso i Comuni partecipanti, presenteranno in degustazione le loro produzioni e promuoveranno la loro realtà territoriale e le loro manifestazioni. Dai celebri Barolo e Barbaresco, fiori all’occhiello del territorio, agli altri nobili vini delle Langhe e del Roero: il Nebbiolo d’Alba, il Roero, il Roero Arneis, la Barbera d’Alba, il Dolcetto d’Alba, di Diano e di Dogliani, e molti altri vini ancora.

 

in direzione di conoscere nuovi e diversi prodotti

Si annuncia un banco d’assaggio straordinario con molte etichette rappresentate: un’occasione straordinaria in direzione di conoscere nuovi e diversi prodotti, in direzione di assaporare il fascino di un in direzione dicorso nel centro storico della città, conoscendo le tipicità che firmano le colline attorno ad Alba. Ogni visitatore potrà effettuare le degustazioni acquistando il calice e la taschina, con la possibilità poi di scegliere e confrontare i vini proposti in degustazione. A fianco delle degustazioni verranno proposti sfiziosi abbinamenti gastronomici, grazie alla presenza di “artigiani del gusto”.