Mercato Sampdoria: Bonazzoli va alla Salernitana che chiede anche Chabot. Thorsby e Beres, idea rinnovi

Genova – Si comincia a muovere il mercato blucerchiato. E come annunciato, si parte dalle uscite. Bonazzoli nella prossima stagione giocherà nella Salernitana, in prestito con diritto di riscatto per 6 milioni di euro, la Sampdoria ha mantenuto una controoopzione, se lo potrà riprendere eventualmente pagando mezzo milione. Gli affari con la neopromossa potrebbero però non essere finiti qui, visto che al tecnico Castori non dispiacciono nemmeno Chabot e Caprari. Quest’ultimo nel mirino anche di Udinese e Spezia.I direttori Osti e Faggiano, oltre all’agente Pocetta onnipresente consigliere di Ferrero, sono al lavoro per soddisfare il diktat presidenziale di sfoltire l’organico, ridurre il monte ingaggi e portare in cassa plusvalenze. Tramontato il primo assalto del Watford a Thorsby (Ferrero ha rifiutato 6 milioni +1), se ne attende un secondo. Nello stesso tempo la società sta iniziando a parlare dei rinnovi, strategici, dello stesso Thorsby e anche di Bereszynski (entrambi scadenza 2023).In questi giorni è previsto un incontro tra il ds Faggiano e Puccinelli, agente di Tonelli. Il difensore può tornare all’Empoli. A breve si attende l’affondo dello Sheffield United per Vieira. In sospeso La Gumina, richiesto sia dall’Ascoli che dal Perugia. Ieri mattina intanto è passato dal Mugnaini il nuovo responsabile dello scouting, Mattia Baldini, che si è intrattenuto con Faggiano.Dam. Bas.

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito
3€ al mese per 6 mesi

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

ISCRIVITI QUI ALLE NEWSLETTER TUTTO GENOA, TUTTO SAMP E TUTTO SPEZIA