Liguria, un ragazzo su 5 ha genitori stranieri. Il presidente del Coni regionale: “Ius soli necessario”

Cornigliano, due stranieri passano davanti a un negozio di abbigliamento durante il lockdownIl dibattito lanciato a livello nazionale. Micillo: “Tuteliamo i nostri atleti”. Kovac (Arci Genova): “Chi nasce qui è italiano”Danilo D’Anna, Silvia Pedemonte

10 Agosto 2021

Genova – In Liguria un bambino ogni 5 (e il dato cresce a uno ogni 5,3 se si restringe il campo alla sola città di Genova) è nato da genitori stranieri che vivono, lavorano e fanno crescere la propria famiglia nella nostra regione. Ai numeri presenti nel report Demo Istat: nel 2020 i bambini nati in Liguria sono stati 8.712