“Da Vivaldi a Piazzolla”: Gianluca Campi incanta il pubblico con la sua fisarmonica

L’esibizione è avvenuta sul sagrato della basilica dei Fieschi di San SalvatoreElisa Folli

09 Agosto 2021

Cogorno, Gianluca Campi incanta il pubblico con la sua fisarmonicaCogorno – “Da Vivaldi a Piazzolla”. Questo il titolo dell’evento che si è tenuto sul sagrato della basilica dei Fieschi a San Salvatore, e che ha visto protagonista il noto fisarmonicista Gianluca Campi. La serata è stata organizzata da “The Best Events by Martina Fusca” e dal Comune di Cogorno. Tra il pubblico anche la Contessa e il Conte Tellung, discendenti della nobile famiglia dei Fieschi, affascinati dalla serata di alto livello, nella cornice della basilica che porta il nome dei loro avi.La serata, iniziata in leggero ritardo per i doverosi controlli relativi al Green pass, eseguiti dal personale del Comune coadiuvato dalla Protezione Civile, ha catturato fin da subito il pubblico presente.L’allestimento è stato curato da Claudio Vergano e Andrea Rocca. Ad accogliere gli ospiti Sabrina Dujiani e Karin Wiesner. Nel ruolo di presentatrice Maria Stella Daneri.Dopo la breve introduzione sulla storia della Basilica dell’Architetto Osvaldo Garbarino il concerto del maestro Campi ha spaziato da Vivaldi a Piazzolla, dimostrando la potenza e la versatilità di uno strumento come la fisarmonica.A concludere la serata, il duo violinistico genovese dei fratelli Loris e Manrico Cosso, che ha aggiunto un momento di frizzante leggerezza ad un concerto che aveva, fino a quel momento, creato un’atmosfera intima e sofisticata.

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito
3€ al mese per 6 mesi

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito