Italiano: “Rispetto e affetto per i tifosi delle Aquile. Ma sono dispiaciuto per le loro reazioni”

Firenze – “Abbiamo fatto la storia con lo Spezia. Ho avuto rispetto e ho trasmesso affetto alla piazza, lo sanno tutti”.Lo dichiara Vincenzo Italiano, ex allenatore dello Spezia, in occasione della sua presentazione a Firenze come nuovo tecnico della Fiorentina.“In ogni situazione abbiamo dato il meglio, anche quando non abbiamo avuto i tifosi allo stadio – ricorda l’ex tecnico delle Aquile – Ho visto delusione e amarezza, ma viene un momento in cui bisogna rimboccarsi le maniche, specie nei momenti di difficoltà. Come a gennaio quando ci siamo sentiti soli e poi sono diventato un fenomeno. Mi fermo qui e dico solo che mi dispiace per la reazione che ha avuto la gente”.

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito
3€ al mese per 6 mesi

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito