Covid, anche i turisti emiliani potranno vaccinarsi in Liguria

Un medico prepara la dose di vaccinoDopo l’accordo con Piemonte e Lombardia, siglata l’intesa con l’Emilia Romagna. Anche i liguri potranno ricevere la seconda dose  in vacanzaGenova – Anche i turisti provenienti dall’Emilia Romagna, così come quelli piemontesi e lombardi, potranno fare la seconda dose di vaccino in Liguria durante le loro vacanze. E lo stesso potranno fare i liguri in vacanza in Emilia Romagna.La Giunta regionale ligure ha approvato l’accordo l’accordo per estendere il più possibile la vaccinazione a livello nazionale e consentire, allo stesso tempo, di andare in vacanza, di tornare alla normalità e di dare  un impulso all’economia. “Il completamento del ciclo vaccinale è fondamentale per il rilascio del Green pass – spiega il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti – E visto che la mobilità turistica tra Liguria e Emilia-Romagna è molto rilevante abbiamo deciso di proseguire sulla scia delle intese già firmate con Piemonte e Lombardia, siglando un accordo anche con il presidente Bonaccini. In questo modo i residenti in Emilia potranno ricevere la vaccinazione presso i punti vaccinali liguri, così come i residenti in Liguria potranno ricevere la vaccinazione nei punti vaccinali emiliani”.L’accordo tra i presidenti Toti e Bonaccini verrà siglato lunedì, per poi definire i dettagli sui giorni di permanenza necessari e sulle date di inizio per prenotazioni e vaccinazioni.  

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito
3€ al mese per 6 mesi

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito