Cane di 70 chili rischia di affogare in piscina: lo salva un bambino di 11 anni

NOEMI PENNA

29 Giugno 2021

Nitro è un rottweiler di 3 anni per 70 chili di peso che ha dei seri problemi con l’acqua. Proprio non riesce a nuotare. E quando il piccolo di casa lo ha visto cadere in piscina per recuperare una palla, non ci ha pensato due volte e si è tuffato per salvarlo.Il piccolo eroe si chiama Matheus, ha 11 anni e nonostante il cane fosse decisamente più pesante di lui è riuscito a portarlo fuori dall’acqua sano e salvo. L’incidente è avvenuto nel cortile di una villa di Serra, in Brasile. E l’intero salvataggio è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza.Nelle immagini si vede il cane che fissa la piscina quando perde l’equilibrio e cade in acqua, iniziando subito ad annaspare. «Non sapevo cosa fare e mi sono buttato in acqua vestito – racconta il ragazzino -. È un buon amico per me, ho pianto molto con lui. Quando era finalmente all’asciutto ha iniziato a leccarmi, ringraziandomi».La veterinaria Jyzana Arantes ha spiegato che sebbene i cani sappiano nuotare, alcuni possono stancarsi facilmente e affogare per la stanchezza. «Nascono sapendo nuotare ma alcune razze, soprattutto quelle con la brachicefalia e il naso schiacciato, fanno molta più difficoltà a respirare e si stancano facilmente. Questi cani possono nuotare per pochissimo tempo prima di annegare». Ma fortunatamente Nitro aveva il suo personale angelo custode.Segui LaZampa.it su Facebook (clicca qui), Twitter (clicca qui) e Instagram (clicca qui) E’ ripartita la newsletter settimanale e gratuita, se vuoi iscriverti clicca qui

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito
3€ al mese per 6 mesi

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito