Tasse, per le partite Iva il pagamento slitta a dopo l’estate

Partite Iva, più tempo per pagare le tasse. Il governo studia un rinvio dei versamenti Irpef relativi al saldo 2019 e all’acconto 2020 che, norme alla mano, dovranno essere effettuati entro il 30 giugno, oppure entro il 30 luglio, maggiorando però gli importi da versare dello 0,40%. L’operazione riprodurrebbe il meccanismo messo in atto dal governo Conte I nell’estate del 2019 quando agli autonomi collegati agli Isa (i codici di affidabilità…Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati qui sotto)
// la var verrà usata dal PaywallMeter per targetizzare l’evento sul pixel corretto
impostazioni_testata.fbq_swg_promo = ‘3250029561771476’;
fbq(‘init’, ‘3250029561771476’);
fbq(‘track’, ‘PageView’);