Siniscola, un arresto per l’attentato dinamitardo contro gli avvocati Trubbas

L’ingresso della casa dei Trubbas scardinato dall’esplosioneL’atto criminoso venne messo a segno fra il primo e il 2 marzo. Il provvedimento cautelare spiccasto nei confronti di un giovane del paeseSINISCOLA. Un giovane di Siniscola è stato arrestato dalla Squadra mobile della questura di Nuoro per l’attentato dinamitardo compiuto nella notte tra il primo e il 2 marzo nei confronti degli avvocati Luciano e Claudio Trubbas, titolari di un avviato studio legale in via De Gasperi.Il provvedimento di custodia cautelare è stato disposto dal sostituto procuratore della Repubblica di Nuoro Emanuela Porcu, sulla base di una articolata attività di indagine compiute dalla Squadra mobile. Questa mattina nel corso di un incontro con la stampa saranno illustrati i dettagli dell’operazione.