Caos treni in Liguria, nuova domenica da incubo per i turisti e i passeggeri di ritorno dal mare

Treni pieni, gente in fila per la fine del weekend in LiguriaSilvia Pedemonte

27 Giugno 2021

Genova – Già dalla mattinata i treni del rientro – come gli Intercity  674 delle 16.08 da Brignole a Milano e, sempre nella stessa tratta, l’Intercity 680 delle 18.09  e il treno delle 18.50 con arrivo alle 20.57 a Milano –  risultavano non acquistabili perché già arrivati a capienza massima consentita.In biglietteria a Levante gli operatori di Ferrovie dello Stato avvertono i passeggeri che alcuni treni del rientro sono già al tutto esaurito. E la giornata al mare, per qualcuno, si fa più corta: così per alcuni passeggeri a Camogli in partenza già alle 15 per il viaggio del rientro.Affollamento sui treni liguri per il fine settimanaI disservizi non mancano: a Brignole l’Intercity per Milano delle 16.08 ha 45 minuti di ritardo. Basta volgere lo sguardo sul binario 8, invece, per vedere il regionale da Savona verso Sestri Levante (con partenza alle 16.20 da Brignole) riempirsi senza alcun distanziamento fra i passeggeri.  Ci sono tanti ragazzi diretti verso le spiagge e il Levante, anche. E fra di loro c’è chi resta in piedi davanti alle porte.Affollamento sui treni liguri domenica 27 giugno