Cane eroe scappa da casa per salvare un cerbiatto che stava annegando

Crediti foto: Facebook Ralph Dorn e Patricia Wethington DornNOEMI PENNA

18 Giugno 2021

Una sera d’inizio giugno Dorn e sua moglie Patricia stavano prendendo un caffè in cucina, nella loro casa in Virginia, quando hanno capito che qualcosa non andava. Il loro cane era super agitato, continuava a correre da una finestra all’altra, richiamando la loro attenzione. Non capendo cosa volesse segnalare, la coppia ha aperto la porta di ingresso e Harley ne ha approfittato per correre fuori, diretto come un fulmine verso il lago.Crediti foto: Facebook Ralph Dorn e Patricia Wethington Dorn Il suo amico cerbiatto era in pericolo. Harley lo conosce bene quel cucciolo di cervo: lo ha già incontrato altre volte, insieme alla sua mamma, nel bosco. Ma non si sa come quella mattina era da solo ed era finito in acqua. Fiutando il pericolo da lontano, Harley ha fatto di tutto per intervenire, raggiungendolo in mezzo al lago e aiutando a tornare a riva. Crediti foto: Facebook Ralph Dorn e Patricia Wethington DornIl cane non ha esitato a tuffarsi per aiutare l’amico in difficoltà. E anche una volta al sicuro, non ha smesso di leccarlo e stargli accanto. Ha continuato a prendersi cura di lui fino a quando mamma cervo non si è intravista fra gli alberi e il cerbiatto è corso verso di lei. Cane scappa da casa per salvare un cerbiatto che stava annegando in un lagoUna scena commovente, che il proprietario dell’eroico cane, pilota dei Marines in pensione, ha immortalato e pubblicato sui social: «Non sappiamo come abbia fatto il cerbiatto ad arrivare fin lì, ma Harley appena lo ha visto è entrato in azione». «Siamo rimasti sbalorditi – racconta – anche se lo abbiamo da sempre saputo che ha un cuore così buono… È sempre stato così con i bambini e gli animali. Li ama tutti». Segui LaZampa.it su Facebook (clicca qui), Twitter (clicca qui) e Instagram (clicca qui) E’ ripartita la newsletter settimanale e gratuita, se vuoi iscriverti clicca qui