/

Variante Delta plus avanza, ma non solo: spunta mutazione AY.4.2 (più contagiosa) in Italia

La variante Delta sta mutando. Nei sequenziamenti che si stanno eseguendo in Italia è comparso il sotto lineaggio della Plus, vale a dire l’AY.4.2, che ormai rappresenta più del 10 per cento dei casi e che anche nel Regno Unito sta correndo. Secondo i primi rilevamenti ha una velocità nel contagiare superiore del 15 per cento rispetto alla versione originale della Delta che, a sua volta, era molto più rapida dell’Alfa (almeno il 70 per cento in più). APPROFONDIMENTI  Variante Delta plus ma non solo «Nei nostri laboratori – spiega il professor Vittorio Sambri, direttore dell’Unità Operativa Microbiologia del Laboratorio Unico dell’Ausl Romagna – abbiamo però trovato un’altra sotto variante della Delta, molto differente dalla Plus. Si chiama AY.43 e sta comparendo con una certa frequenza nei sequenziamenti che eseguiamo. Ora dobbiamo andare oltre e capire se questo secondo sotto lineaggio sia ancora più veloce. La mutazione della Delta può essere certamente una spiegazione alla accelerazione dei contagi in molte zone d’Europa e nel Regno Unito».What We Know About Delta AY.4.2 COVID Variant as Study Suggests It Causes Fewer Symptomshttps://t.co/KoqcceQkDP— Siri Rathod (@sirimahanthesh) November 18, 2021      I vaccini resistono Secondo il professor Sambri – ma gli scienziati su questi sono concordi – la Delta Plus non causa una malattia più grave e non aggira il vaccino. «Anzi – osserva il professor Sambri – la Delta Plus potrebbe avere una minore capacità di causare sintomi». I primi dati dicono lo stesso anche dell’AY.43, ma saranno necessari maggiori approfondimenti. «Ormai esistono due malattie di Covid: una è quella dei vaccinati che, per fortuna in maniera molto minoritaria, possono infettarsi, ma che nella stragrande maggioranza dei casi guariscono rapidamente. L’altra è la malattia che attacca i non vaccinati: le conseguenze continuano a essere molto gravi».   Delta Plus avanza in Gran Bretagna Nel Regno Unito confermano: un contagio da Covid su dieci ormai è con la-variante Delta Plus (AY.4.2). Lo studio React-1 spiega che da settembre avanza con un tasso di crescita del 2,8% al giorno.I test sono stati effettuati tra il 19 ottobre e il 5 novembre su un campione di 100.000 persone: l’11,8% era affetto dalla variante. Anche secondo questa ricerca la Delta Plus è più infettiva ma ha una minora capacità di causare sintomi rispetto al più comune ceppo Delta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui