/

Covid, Natale in zona gialla e lockdown per i non vaccinati? Allarme variante Delta: «Contagi in crescita»

Il primo a porre la questione è stato Matteo Bassetti, primario di Malattie infettive all’ospedale San Martino di Genova: «Per fare previsioni per il Natale dobbiamo vedere come andranno le prossime 3-4 settimane, ma giù le mani dal Natale: nessuno osi minimamente mettere limitazioni per le feste. Sarà un Natale come quelli pre-Covid, ma non possiamo pensare lontanamente che non sarà un Natale sereno perché qualcuno ha deciso di non Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui